10 ERRORI DA EVITARE ASSOLUTAMENTE

Spesso trattiamo i capelli in modo aggressivo, senza tener conto della loro FRAGILITA’. 

rimedi capelli grassi

Possiamo evitare tutto questo con dei piccoli accorgimenti:

  1. ERRORE: la cosa che spesso non teniamo in considerazione è che BISOGNA DISTRICARE I CAPELLI prima di lavarli, naturalmente parliamo di capelli medio/lunghi , quindi, prima di lavarli bisogna spazzolarli delicatamente, evitando così che si annodino durante il massaggio dello shampoo. Un’ altra cosa importante è che pettinando i capelli da bagnati e soprattutto annodati si rischia di stressare il capello, perché i capelli bagnati diventano come elastici e quindi fragili a spezzarsi.
  2. ERRORE: lavarsi spesso i capelli, anche quando non è necessario. I lavaggi troppo frequenti disidratano il cuoio capelluto e lasciano i capelli deboli e poco vitali, bisogna trovare il giusto equilibrio.
  3. ERRORE: ogni tanto sento dire che i capelli vanno spazzolati solo sulle punte altrimenti si spezzano è un errore. NON BISOGNA TRASCURARE IL CUOIO CAPELLUTO, la spazzola è importante sia per la circolazione e in più si stimola la ricrescita quindi, spazzola CON DELICATEZZA dalla radice alle punte.
  4. ERRORE: questa è la classica situazione che si presenta quando si fa lo shampoo, si prende l’ asciugamano e si comincia a strofinare la testa, per asciugare più possibile l’ acqua dai capelli, ma questo è un errore, perché, quando i capelli vengono strofinati energicamente si rischia di danneggiare le cuticole e far diventare i capelli opachi e crespi. Il modo corretto è quello di tamponare delicatamente o avvolgerli in un turbante di micro fibra che assorbe senza stressare il capello.
  5. ERRORE: spesso quello che vediamo anche noi parrucchieri (naturalmente poco esperti) è quello di mettere la lacca ( o altri spray) sui capelli e poi passare la piastra o il phon caldo e sentire (soprattutto con la piastra) quel friggere e fumo. Cosa accade? Accade che le lacche o spray, contengono alcool e, a contatto con il calore brucia e con esso anche i capelli subiscono traumi, o meglio, per essere schietto SI BRUCIANO. Quindi massima attenzione, passate prodotti spray che contengono alcool alla fine della piega per fissare.
  6. ERRORE: un errore che ormai conosciamo tutti è la famosa cotonatura ancora oggi tranquillamente usiamo tutti compreso i professionisti, si utilizza spesso per acconciature per dare una chioma vaporosa. Vediamo dove è l’ errore. Cotonandoli, spesso il movimento del pettine o spazzola provoca LA ROTTURA DELLA FIBRA CAPILLARE. Comunque tranquilli, che per fortuna con “l’ ingegno” dei professionisti ci sono delle nuove tecniche.
  7. ERRORE: più che errore, lo definirei CREDENZA. Parliamo del problema che più affligge le donne.. indovinate un po’.. sono LE DOPPIE PUNTE. Dicevo prima credenze, per il semplice motivo che alcune persone pensano che ci siano prodotti miracolosi che chiudono le punte, ma in realtà NON ESISTONO, perché una volta che le punte si dividono in due estremità non c’ è una cura. Quindi, prevenire è meglio che curare ( così si dice ). Usate sui capelli semi- asciutti qualsiasi olio che sia Argan o semi di lino e attenzione ai lavaggi aggressivi e asciugature a phon troppo vicino o piastra troppo frequente.
  8. ERRORE: si tratta dell’ asciugatura dei capelli. Non vanno mai asciugati direttamente da bagnati con piastre o ferri. L’ errore sta che i capelli sono fragili, come accennavo in precedenza, e quindi succede che la fibra capillare si brucia. La soluzione è che i capelli devono essere asciutti completamente con il phon poi passate la piastra o ferri arriccianti.
  9. ERRORE: riguarda un po’ l’ 8 errore, ma con un accorgimento differenziato, rispetto l’ uso degli attrezzi, ovvero, usare solo piastra o ferri d’ ultima generazione e utilizzare prodotti specifici prima di passare la piastra, per proteggere la FIBRA CAPILLARE. Ci sono vari spray, oli, siliconici, per ridurre i problemi di aridità.
  10. ERRORE: argomento trattato anche nel mio salone quando, dopo lo shampoo, la cliente ci dice: “ la maschera solo sulle punte sennò i capelli si appesantiscono e si appiattiscono” . Questo è un errore, perché il balsamo o la maschera vanno messi anche sulla testa, perché il cuoio capelluto e radice riceverà nutrimento, altrimenti si rischia che diventi OPACA E FRAGILE. Non dico che bisogna esagerare con impacchi abbondanti, quanto basta. L’ importante è sciacquare accuratamente.

Questi alcuni semplici errori da evitare assolutamente per avere i tuoi capelli sempre al top!

A PRESTO HOLA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *